Migliori Estensioni di Gmail da installare in Chrome Migliori Estensioni di Gmail da installare in Chrome
Chi non usa un account Gmail al giorno d’oggi? Impossibile non averne uno: se abbiamo un qualsiasi account Google, abbiamo automaticamente... Migliori Estensioni di Gmail da installare in Chrome

Chi non usa un account Gmail al giorno d’oggi? Impossibile non averne uno: se abbiamo un qualsiasi account Google, abbiamo automaticamente Gmail. Ma non è solo un servizio che ci viene messo di fronte quasi obbligatoriamente, è anche un ottimo servizio di posta con il quale possiamo mandare di tutto in completa sicurezza e con varie funzioni utili incluse.

Per molti utenti però questo non basta. C’è chi vuole giusto quel pizzico di funzionalità in più che in Gmail normalmente non è presente. E per questo il problema è già stato risolto molto tempo fa, grazie alla creazione di diverse estensioni fatte appositamente per soddisfare ogni nostro desiderio.

Vediamo quindi di analizzare insieme quali sono queste estensioni e cosa possono regalare in più sulla nostra intera esperienza di posta Gmail!

Nota: queste estensioni sono già state controllate su quel che riguarda la sicurezza della nostra privacy. E’ difatti sconsigliato scaricare ed installare estensioni sconosciute che possono interagire con il nostro account Gmail.

  1. Discoverly (https://chrome.google.com/webstore/detail/discoverly-for-gmail-link/dijhcpbkalfgkcebgoncjmfpbamihgaf).

Quest’estensione è molto utile per capire se la persona che ci sta contattando è affidabile o se ha una fama particolare per qualcosa che ha fatto in passato. Controlla automaticamente l’indirizzo e ci riporta tutti i luoghi nel quale è presente (Facebook, ad esempio) così da mostrarci le sue attività online. Naturalmente la ricerca viene fatta sullo stesso indirizzo, perciò se quell’indirizzo mail è iscritto anche a Twitter, verrà visualizzato il risultato. Altrimenti Discoverly non può fare nulla.

2. FlowCrypt (https://chrome.google.com/webstore/detail/flowcrypt-encrypt-gmail-w/bnjglocicdkmhmoohhfkfkbbkejdhdgc).

Se la sicurezza è la vostra priorità, FlowCrypt è uno dei primi software che potete scegliere per criptare le vostre mail da mandare in giro. Con quest’estensione, tutte le mail scelte da voi (o semplicemente qualsiasi mail a prescindere) verranno criptate con il PGP. I messaggi vengono decriptati in maniera dinamica quando l’altro utente li riceve, ma bisogna anche specificare che sia il mittente che il destinatario deve avere FlowCrypt – altrimenti il contenuto risulterà impossibile da leggere!

3. KeyRocket (https://chrome.google.com/webstore/detail/keyrocket-for-gmail/dmocchgkijnbjdjkmlglaemjhhdiobbp).

Una sorta di programma d’addestramento per imparare tutte le scorciatoie che possiamo usare in Gmail per aumentare al massimo la comodità e la velocità d’uso dell’interfaccia di posta. Il modo in cui lo fa è parecchio intelligente: controlla le operazioni che facciamo più spesso e ci consiglia – senza eccessiva invasione – la scorciatoia più utile per quel preciso scopo che ripetiamo tante volte durante la giornata.

4. Sortd (https://chrome.google.com/webstore/detail/sortd-for-gmail/aohlfneeliakfcefeffppfplagbccbni).

Per chi invece preferisce più ordine e automatizzazione nella propria casella Gmail, Sortd serve proprio a gestire le priorità nel quale le mail arrivano nella nostra casella. Può regolare l’importanza a seconda dell’indirizzo o il nome, oltre che naturalmente creare delle azioni automatizzate per gestire al meglio il nostro account GMail. Una sorta di segretaria virtuale, insomma, molto capace se programmato bene.

5. Pixelblock (https://chrome.google.com/webstore/detail/pixelblock/jmpmfcjnflbcoidlgapblgpgbilinlem).

Un’altra estensione molto utile per regolare la nostra privacy! PixelBlock ci segnala automaticamente quando una mail contiene un qualsiasi elemento tracciante all’interno del messaggio. Un immagine o un indirizzo che osserva le nostre azioni, o la regione dove stiamo scrivendo, e così via. In questo modo possiamo decidere con maggiore attenzione se aprire il messaggio e cliccare l’indirizzo o la foto. Allo stesso modo, qualsiasi mail con contenuti programmati vengono bloccati automaticamente.

6. Digify (https://chrome.google.com/webstore/detail/digify-for-gmail-track-un/lccpadlcbfphjdlckfnlahjhikmgglak).

Se gli allegati che mandate hanno una grande importanza per voi, Digify è tutta la sicurezza di cui avete bisogno. Quel che fa quest’estensione è offrire il massimo controllo sui vostri allegati, osservando dove vengono aperti e dove vengono mandati. Oltre ciò, potete anche decidere di eliminare l’allegato in maniera remota o decidere d’impostare un tempo limite per scaricare il file. Perfettamente utile per qualsiasi scopo online, nel quale bisogna fare molta attenzione ai contenuti che si mandano in giro per Mail!

Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *