Filmora: La Guida Completa Filmora: La Guida Completa
************ INDICE ************* Per Iniziare Introduzione Creare un progetto Importare file video/audio/foto Editing di Base Dividere/Unire/Tagliare/Ruotare Video Aggiungere e modificare la traccia Audio Aggiungere e... Filmora: La Guida Completa

************ INDICE *************

Per Iniziare

Introduzione

Creare un progetto

Importare file video/audio/foto

Editing di Base

Dividere/Unire/Tagliare/Ruotare Video

Aggiungere e modificare la traccia Audio

Aggiungere e Modificare Foto

Inserire Testo e Titoli

Aggiunta Effetti

Applicare Filtri & Sovrapposizioni

Elementi & Effetti di Transizione e Audio

Funzioni Video Editing Avanzate

Reverse Video (video al contrario)

Stabilizzazione Video

Desktop Video Recorder

Sovrapporre Video (PIP)

Rilevare automaticamente le Scene

Split Screen

Effetto Schermo Verde

Altri Effetti Speciali

Esporta e Condividi

Acquista Licenza Filmora


 

Per Iniziare

Introduzione

FILMORA è sicuramente al momento uno dei migliori programmi per il montaggio video (video editing) sia perchè molto facile da usare che per le innumerevoli funzionalità presenti al suo interno. I video realizzati con Filmora sono professionali, ricchi di effetti speciali e faranno rimanere i tuoi amici e familiari davvero sbalorditi!

Filmora è il tool ideale da usare se hai un progetto video da realizzare (anche a partire da foto o da altri files multimediali). Consente di importare ed editrare file video, aggiungere effetti speciali/effetti di transizioni e infine condividere il filmato direttamente sui social media, dispositivi mobile, DVD o salvarli in locale sul tuo PC.

Innanzitutto scarica la versione demo gratuita di Filmora sul tuo PC:

download-btn-win

Se hai un Mac OS X, scarica invece Filmora Video Editor per Mac

Dopo l’installazione e l’avvio di Filmora, si aprirà una schermata iniziale da cui potrai scegliere 2 diverse modalità di editing video: Modalità semplice e Modalità completa.

Oltre alla modalità di lavoro dovrai anche selezionare il formato giusto per il tuo schermo (4:3 o 16:9). E’ consigliabile scegliere il formato 16:9 che è quello più utilizzato al momento anche sui recenti TV.

Modalità semplice

La modalità semplice è adatta a chi cerca un modo veloce e semplice per creare un filmato, partendo da “modelli” già pronti. Con tale modalità non occorre alcuna guida, infatti basta importare foto / video, scegliere un tema/modello, aggiungere la musica di sottofondo e il gioco è fatto.

easy-mode-1-add-media-file

Modalità completa

La modalità completa è invece quella dotata di tutte le funzioni di video editing (montaggio video) personalizzabili a livello di scene, clip, e consente di aggiungere qualsiasi tipo di creatività al filmato (effetti speciali, testo, transizioni, ecc…).  Ecco qui di seguito la schermata del programma in “modalità completa”:

full-feature-mode-navigation-map

Il significato di ogni sezione numerata è la seguente:

1. Libreria Multimediale:è dove appariranno tutti i file multimediali (video, foto, musica, ecc..) impotati dal tuo PC e che verranno usati per la creazione del progetto.
2. Barra strumenti: offre un accesso a tutti (o quasi) i comandi di editing. Tramite esso potrai cambiare la visualizzazione del progetto, fare zoom avanti e indietro sulla timeline, usare gli strumenti per modificare il video in modo efficiente.
3. Timeline/Storyboard: questa sezione è dove si “assemblano” i files multimediali per creare il filmato finale. Cliccando su  potrai scegliere tra Timeline e Storyboard.
4. Finestra di anteprima: mostra l’anteprima del filmato in tempo reale e permette di vedere ogni modifica apportata..

Creare un Progetto

Quando inizi a lavorare ad un progetto, Filmora salverà ovviamente il tutto in un file “progetto”. Questo file conterrà tutte le impostazioni che avrai selezionato e applicato come ad esempio effetti, file audio e foto utilizzate al suo interno, testi aggiunti ecc….

NB: Nel file di progetto Filmora non memorizza fisicamente i files video/audio ma va ad inserire solo un loro riferimento (collegamento) in base al nome ed al percorso del file. Se si spostano tali files, o vengono rimossi, Filmora non riuscirà più a trovare i file del progetto, quindi fai attenzione a non effettuare modifiche ai file multimediali sorgenti.

1. Come si crea un nuovo progetto

Avvia il software Filmora, scegli il formato tra 4:3 o 16:9 e clicca su Modalità completa, oppure se sei già su Filmora, clicca>Nuovo, scegli il formato tra 4:3 o 16:9

2. Come si salva un progetto

Clicca in alto a sinistra oppure utilizza [Ctrl+S]

Nota: il file di progetto di Filmora sarà salvato nel formato *.wve.

Suggerimento: Cliccando in alto a sinistra su potrai selezionare Impostazioni per modificare le opzioni di programma e scegliere la cartella predefinita temporanea, la cartella dei file catturati, la lingua, la frequenza di aggiornamento, ecc…

3. Come si apre un progetto

Puoi ricercarlo manualmente oppure come si vede nell’immagine seguente lo potrai trovare nel menu “Apri Recenti”:

open-recent-project-2

4. Come si sposta un progetto su un altro PC

Clicca su >Archivio. I file del progetto sono archiviati insieme ai file sorgente, in formato .zip. Questo permette di spostare il progetto (e tutti i files correlati) su un altro computer e continuare a lavorare da lì.

Importare File Video/Audio/Foto

Dopo aver creato un progetto, la prima cosa da fare è ovviamente importare nel programma i file multimediali da cui partire per realizzare il filmato. Con Filmora potrai importare filmati girati con qualsiasi tipo di fotocamera digitale, videocamera, dispositivi mobili, ecc., e di qualsiasi formato: standard o video HD.

1. Importare Video/Audio/Foto

Ecco tutti i modi che potrai usare per caricare i files multimediali in Filmora:

    • Clicca sul bottone  e poi scegli il file di destinazione da PC.
    • Clicca su e poi su Aggiungi file…
    • Trascina e rilascia i file direttamente nella schermata del programma
    • Per caricare una cartella seleziona l’opzione “Carica Cartella”:
      import-folder
  • Per caricare video da videocamera o da un dispositivo mobile scegli l’opzione “Device Import…”:import-from-device

2, Registrare video con Filmora

Potrai anche registrare un file video usando la funzione “video-recorder” inclusa in Filmora. Prima di usare tale funzione assicurati che la webcam sia collegata al PC in modo corretto e poi:

    • Clicca il bottone in alto a sinistra del pannello della libreria.
  • Si aprirà una finestra in cu dovrai cliccare su Registra per iniziare la registrazione e clicca nuovamente su di esso per terminare.

Il file video registrato sarà automaticamente aggiunto alla libreria di Filmora e potrai trascinarlo in basso nella Timeline per le operazioni di video editing.

Editing di base

Dividere/Unire/Tagliare/Ruotare Video

Dopo che hai caricato nel programma i tuoi files multimediali potrai iniziare a fare le personalizzazioni e le modifiche che desideri. Nel caso di file video potrai fare delle modifiche di base come ad esempio l’unione, divisione, taglio, rotazione del file video. Ecco di seguito le operazioni di video editing di base:

1. Come Selezionare i files della libreria multimediale

1. Per selezionare un file video (o foto) basta clicca sopra la relativa miniatura.
2. Per selezionare più file multimediali tieni premuto [Ctrl], e fai clic sulle miniature che desideri.
3. Per selezionare una sequenza di file multimediali fai clic sulla prima miniatura nella sequenza, premi e tieni premuto [Shift], e infine fai clic sull’ultima miniatura della sequenza.

2. Come cancellare i files dalla libreria multimediale

Seleziona il file col tasto destro del mouse e poi clicca su ELIMINA.

delete-media-clips

3. Come caricare i files nella timeline

Per aggiungere i files (video, foto…) nella “timeline” di Filmora:

  • Trascina e rilascia la miniatura del file multimediale in basso nella sezione della timelinedrag-drop-media-files
  • Oppure seleziona il file col tasto destro e seleziona AGGIUNGERE CLIP o APPLICA per una PIP

4. Come importare video introduttivi (con sfondo colorato)

Filmora offre dei file video introduttivi basati su colori di sottofondo. Per accedere a queste risorse clicca su “Album di utente” e scegli i colori campione o i video di esempio.

access-sample-colors

5. Come eliminare una clip dalla timeline

  • Clicca con il tasto destro del mouse e scegli ELIMINA
  • Seleziona una clip clicca sull’icona del cestino  oppure cliccando il tasto Canc sulla tastiera

6. Come Tagliare un video

Posiziona il mouse all’inizio o fine della miniatura del video (nella timeline) finché appare il simbolo . Trascina tale simbolo in avanti o indietro per spostarti nella posizione in cui vuoi tagliare il video (utile per tagliare un segmento indesiderato del file)

7. Come Dividere un video

Per dividere una clip manualmente dovrai trascinare nella timeline l’indicatore di riproduzione nella posizione in cui vuoi dividere, cliccare con il tasto destro e scegliere DIVIDI. In questo modo avrai splittato il file video in due.

Con Filmora è anche possibile dividere le clip in automatico in base alle scene, grazie alla funzione “Scene Detection“:

  • a) Fai doppio clic sulla clip nella libreria multimediale e poi scegli Scene Detection
  • b) Fai clic su Rileva nella finestra che appare
  • c) Attendi alcuni secondi e le clip relative ad ogni scena appariranno automaticamente sulla timeline.

8. Come Ruotare un video

Sono sempre i più i video registrati tramite smartphone e tablet. Molti di questi video vengono realizzati lateralmente e quindi nasce spesso l’esigenza di ruotare un video per renderlo correttamente visualizzabile. Per ruotare o capovolgere una clip:

1) Fai doppio click sul video nella timeline

2) Nella finestra di modifica che appare clicca sui quattro pulsanti in alto per ruotare o capovolgere la clip come desideri.

3) Clicca su Ritorna per ritornare alla schermata iniziale

rotate-clips

9. Come ridimensionare una clip

1) Seleziona una clip nel pannello della timeline

2) Clicca col tasto destro del mouse e scegli la funzione CROP
crop-clips
oppure fai clic sul pulsante  per aprire il pannello di modifica

3) Nella finestra che sia pre, regola il rettangolo nella finestra di anteprima per definire l’area desiderata sul fotogramma. La clip verrà ritagliata e ridimensionata. Tale funzione è utile ad esempio per rimuovere barre nere dal video.

10. Come unire più video clip

Per unire e combinare più file video insieme è sufficiente posizionarli nella Timeline in ordine sequenziale e cliccare su “Esporta“.

11. Come migliorare qualità, velocità e tonalità del video

Fai doppio clic sulla clip nella timeline per aprire la finestra di “Modifica”. Da qui potrai regolare diversi parametri video come contrasto / saturazione / luminosità / tonalità e velocità. Regolali fino ad ottenere il risultato migliore.

manually-enhance-a-clip

È anche possibile effettuare un “Miglioramento automatico” del video attivando la funzione AUTO DENOISE E MIGLIORAMENTO:

auto-denoise-enhance-a-clip

Per modificare la velocità di riproduzione di un video fai doppio clic sul video nella timeline e trascina il cursore per regolare la velocità di riproduzione della clip.

change-video-speed

12. Zoom in/Zoom out della Timeline

Se sulla timeline i vari files multimediali non si vedono bene e vuoi fare un lavoro più accurato allora fai una delle seguenti azioni:

  • Posiziona il mouse sulla timeline fino a visualizzarezoom-in-zoom-out-icone regola in modo da ottenere la migliore visualizzazione
  • Clicca per aumentare lo zoom sulla timeline o per diminuire lo zoom.
  • Clicca per diminuire automaticamente la dimensione della timeline.

Aggiungere e modificare la traccia Audio

1. Come aggiungere musica di sottofondo

L’aggiunta della musica di sottofondo consente di dare la giusta “atmosfera” ad un video. Ecco di seguito come importare una musica di sottofondo nel tuo filmato.

  • Seleziona la musica dal PC: clicca sul bottone  nella libreria multimediale per cercare e importare i file audio dal tuo computer. Una volta caricato, trascina il file audio in basso sulla timeline.
  • Seleziona la musica da una traccia audio di Filmora: Filmora dispone anche di una “libreria musicale” con all’interno delle tracce audio adatte ad eventi tipici come matrimoni, bambini, fidanzamenti, festa della mamma, viaggi, laurea. Seleziona uno degli eventi e scegli la musica più idonea per il tuo filmato.select-theme-music

Effettua una delle seguenti operazioni per aggiungere la musica al tuo video

    • Seleziona la canzone di sottofondo e con il tasto destro del mouse seleziona APPLICA
  • Trascina e rilascia la musica di sottofondo sulla timeline

Dopo aver aggiunto la traccia audio, fai doppio click volte per aprire la finestra di modifica dove potrai cambiare velocità, volume, tono della traccia musicale. È anche possibile applicare l’effetto fade-in o fade-out.

2. Come dividere una traccia audio

Sposta l’indicatore di riproduzione sul punto in cui desideri dividere la traccia audio. Fai clic col tasto destro sulla clip e scegli “Split” o clicca sull’icona Dividi (simbolo della forbice) sulla barra degli strumenti.

3. Come modificare la traccia audio

Filmora consente di regolare le impostazioni audio di default. Basta fare doppio clic sul file audio nella timeline e si aprirà la finestra nella quale potrai modificare volume, la velocità o applicare l’effetto Fade in / Fade out spostando il puntatore.

4. Togliere traccia audio da un video

Per rimuovere l’audio da un file basta fare clic col tasto destro sul video e scegliere MUTE.

mute-video-clip

5. Separare l’audio dal video

Se vuoi separare la traccia audio da quella video in una clip, dalla Timeline seleziona il video che contiene la traccia audio da separare e col tasto destro del mouse scegli SEPARA AUDIO.

La clip audio verrà separata e inserita nella traccia audio della timeline in modo che potrai decidere se eliminarla o modificarla per riutilizzarla.

6. Aggiungere una voce

Sulla barra degli strumenti della timeline clicca su  per aprire la finestra “Registrazione Audio”.
Clicca su e potrai iniziare a parlare e registrare dopo 3 secondi. Quando finisci clicca . La traccia audio relativa alla voce registrata apparirà automaticamente sulla timeline.

Aggiungere e Modificare Foto

Le foto sono forse uno dei migliori modi per raccontare una storia. Con Filmora potrai creare dei filmati a partire dalle tue foto. Potrai inoltre aggiungere, gestire e modificare le foto in modo molto semplice grazie alle tanti funzioni di editing e ai tanti filtri ed effetti di sovrapposizione che consentono di combinare le foto in modo dinamico per ottenere un filmato originale e creativo.

1. Come importare foto sulla traccia video

Per aggiungere una foto sulla traccia video non dovrai far altro che trascinarla all’interno della timeline.

Nota: per inserire un’immagine al centro di un video dovrai prima dividere la clip nel punto desiderato e poi inserire la foto tra le due parti del video.

2. Come modificare foto

Per modificare la durata di un’immagine

Una volta che una foto viene inserita sulla traccia video nella Timeline avrà una durata predefinita di 5 secondi. Potrai in ogni caso modificare la durata in due modi:

  • Trascina direttamente il bordo della foto sulla timeline per modificarne la durata.
  • Fai doppio clic sulla foto e scrivi la durata esatta nella casella. Potrai applicare la durata a tutte le foto del progetto.

change-image-playback-duration

Applicare effetti di movimento alla foto

L’effetto movimento consente di trasformare una foto in un filmato. Per applicare un effetto di movimento, fai doppio clic sulla foto della timeline e accedi alla scheda Movimento. Fai doppio clic su qualsiasi movimento per applicarlo alla foto. Per rimuovere l’effetto movimento fai clic con il tasto destro del mouse sulla miniatura della foto e seleziona MOTION DELETE

Testo e titoli

Filmora consente di creare ed inserire nel video testo e titoli molto belli, con effetti animati, intestazioni e fumetti per i dialoghi, ecc… Consente anche di aggiungere didascalie, titoli di coda e tanto altro ancora!

various-text-effects

1. Come inserire un effetto testuale

In Filmora ci sono già degli effetti testuali pronti da usare. Accedi alla sezione “Effetti di Testo”, scegli quello che preferisci e trascinalo nella timeline. Fai poi doppio click su di esso per modificare il testo.

2. Come rimuovere un effetto testuale

Per rimuovere un effetto testuale, basta selezionarlo e cliccare su CANC della tastiera, oppure cliccare sul pulsante Elimina.

3. Come aggiungere ai preferiti un effetto testuale

Per aggiungere un testo ai preferiti cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e seleziona Aggiungi ai preferiti.

Aggiunta Effetti

Applicare Filtri e Sovrapposizioni

I filtri e le sovrapposizioni consentono di dare una maggiore creatività al filmato. Potrai sovrapporre video su video aggiungere fotogrammi al tuo video.

1. Come Aggiungere Filtri/Sovrapposizioni

  1. Nella libreria multimediale, seleziona i filtri o le sovrapposizioni che vuoi aggiungere al tuo progetto.
  2. Trascina il filtro/sovrapposizione dalla libreria multimediale sulla traccia sovrapposizioni della timeline.

2. Come Rimuovere Filtri/Sovrapposizioni

  • Seleziona il filtro/sovrapposizione nella traccia che vuoi eliminare e clicca su Canc della tastiera.
  • Clicca col tasto destro sul filtro/sovrapposizione che vuoi eliminare e seleziona Elimina dal menu

delete-filters-overlays-from-project

3. Come scegliere i Filtri/Sovrapposizioni

Tutti i filtri/sovrapposizioni sono presenti in Filmora nella relativa nella sezione sul lato sinistro della libreria multimediale. Potrai vedere i filtri/sovrapposizioni cliccando sull’archivio.

find-filters-overlays

4. Come personalizzare i filtri

Con Filmora potrai personalizzare gli effetti come ad esempio modificanre la loro durata, la loro opacità/trasparenza, ecc….

Modifica Durata

La lunghezza di default è sempre di 5 secondi. Ma puoi modificarla trascinando il bordo dell’icona dell’effetto.

change-image-display-duration

Modifica valore alfa del filtro/sovrapposizione

La proprietà alfa dell’opacità può assumere un valore da 0 a 100. Un valore basso rende il filtro più trasparente. Fai doppio clic sul filtro per personalizzare l’opacità del filtro. Potrai cosi’ variare tale parametro come meglio desideri.

adjust-filter-overlay-alpha-opacity

Elementi & Effetti di Transizione e Audio

L’aggiunta di filtri multipli e sovrapposizioni offre la possibilità di regalare una maggiore creatività al filmato. È possibile sovrapporre clip su clip o aggiungere fotogrammi al tuo video.

1. Come Applicare/Rimuovere Elementi

Per applicare un elemento (es. PIP) nel progetto

  • Dalla libreria seleziona l’elemento che desideri aggiungere al progetto.
  • Trascina l’elemento sulla traccia PIP della timeline.

Per rimuovere un elemento dalla traccia PIP

Pubblicità

Effettua una delle seguenti due operazioni:

  • Seleziona l’elemento che desideri rimuovere e premi Canc sulla tastiera per rimuoverlo dal progetto.
  • Fai clic destro sull’elemento nella traccia PIP nella timeline e seleziona Elimina.

2. Come Applicare/Rimuovere Transizioni

Per aggiungere un effetto di transizione tra due video:

  • Dalla libreria seleziona l’effetto di transizione che desideri aggiungere al progetto.
  • Trascina l’effetto nel punto in cui desideri aggiungere la transizione tra due video, sulla traccia video nella timeline.

add-transition-effect

Nota: gli effetti di transizione si applicano solo tra due video nella timeline.

Per applicare effetti di transizione “casuali”:

Clicca col tasto destro del mouse su qualsiasi effetto di transizione nella libreria e scegli “RANDOM TO ALL”.

Per applicare lo stesso effetto di transizione a tutto il progetto:

Fai clic col tasto destro sull’effetto di transizione desiderato e seleziona APPLICA A TUTTI.

Per rimuovere un effetto di transizione:

  • Seleziona la transizione che desideri rimuovere dalla traccia video e premi Canc sulla tastiera. Oppure:
  • Fai clic col tasto destro sulla transizione nella timeline e seleziona Elimina.

remove-transition-effect

3. Come Applicare/Rimuovere Effetti audio

Per aggiungere un effetto audio al tuo progetto

  1. Nella libreria multimediale audio scegli l’effetto audio che desideri.
  2. Trascina l’effetto sulla traccia audio nella timeline.

Per regolare un effetto sonoro

  • Effetto Fade in/out: fai doppio clic sull’ effetto audio nella traccia audio per aprire la finestra delle impostazioni. Qui potrai regolare i cursori per aggiungere un Fade In o Fade Out.fade-in-out-sound-effect
  • Velocità e volume: fai doppio clic sull’effetto audio nella traccia audio per aprire la finestra delle impostazioni. Da qui regola i cursori per regolare la velocità o il volume.speed-volume-sound-effect

Per rimuovere un effetto audio dalla traccia audio

Effettua una delle seguenti operazioni:

  • Seleziona l’effetto audio nella traccia audio e premi Canc sulla tastiera per rimuoverlo.
  • Fai clic destro sull’effetto audio della traccia sulla timeline e seleziona Elimina.

Funzioni Video Editing Avanzate

Video Reverse (video al contrario)

Per riprodurre il video al contrario con Filmora, ecco cosa fare.

1. Avvia il programma e seleziona la modalità Completa per iniziare il progetto.

2. Premi il pulsante IMPORTA o trascina il video nel programma per caricarlo.

3. Trascina il video in basso nella timeline e fai doppio click su di esso per aprire le impostazioni. Da qui vai sull’opzione Riproduci Video in reverse.

tick-play-audio-in-reverse

4. Premi la barra spaziatrice oppure il pulsante Riproduci per iniziare a vedere l’anteprima. Potrai selezionare il segmento video da riprodurre al contrario e scegliere anche la velocità di riproduzione.

create-preview-renders

Come Stabilizzare un Video

Se il tuo video risulta un po’ mosso, ecco qui di seguito come stabilizzare un video con Filmora:

1. Apri il programma e seleziona la modalità Completa per iniziare il progetto.

2. Premi il pulsante IMPORTA o trascina il video manualmente nel software.

3. Seleziona il video, clicca con il tasto destro del mouse e seleziona l’opzione Stabilizzazione Video.

select-video-stabilization

4. Imposta il segmento video da stabilizzare regolando i due cursori e premendo su STABILIZZA per iniziare il processo di stabilizzazione.

analyze-shakes

5. Premi il pulsante di riproduzione per vedere il video prima e dopo la stabilizzazione. Puoi regolare I livelli durante l’anteprima. Se tutto è OK clicca su “Salva” per completare la stabilizzazione.

preview-and-adjust-smooth-level

6. Dopo la stabilizzazione il video verrà automaticamente inserito nella libreria multimediale e potrai trascinarlo e rilasciarlo sulla timeline per ulteriori azioni di video edting.

Desktop Video Recorder

Con Filmora puoi anche registrare tutto quello che avviene sullo schermo desktop del tuo PC. Ecco come funziona:

1. Avvia il programma e seleziona la modalità Completa per iniziare il progetto.

2. Seleziona Registra Schermo PC sotto REGISTRA.

access-pc-screen-record

3. Ci sono 3 modalità di registrazione dello schermo: Full ScreenCustomTarget Window. Avrai anche la possibilità di registrare la voce dal microfono o dal Sistema audio del computer.

prepare-for-recording

4. Quando tutto è pronto clicca il pulsante REC e avrai 5 secondi di tempo prima di iniziare a registrare lo schermo del tuo computer. Il video registrato verrà automaticamente copiato nella libreria multimediale.

start-recording

Sovrapposizione Video (Picture in Picture)

La sovrapposizione video, chiamata Picture in Picture (PIP), è un effetto usato spesso per sovrapporre dei video permettendo di visualizzare contemporaneamente due o più clip sullo stesso schermo. Si tratta di una tecnica estremamente utile per creare dimostrazioni di prodotti o video giochi, ecc. Fillmora è in grado di aggiungere fino a 10 tracce PIP alla volta.

1. Come sovrapporre due video clip

1. Avvia Filmora e scegli la modalità completa.

2. Importa nel programma sia il video di sottofondo che quello da sovrapporre.

3. Trascina il video di sottofondo sulla traccia video nella timeline con la seguente ripartizione:

video_track

I video da sovrapporre dovranno essere trascinati sulla traccia PIP, sotto la traccia video:

pip_track

Nota: Oltre ai tuoi file video potrai anche scegliere tra le risorse PIP presenti in Filmora. Per farlo, ti basterà cliccare su e verrai indirizzato alla libreria di risorse PIP. Scegli gli elementi PIP e trascinali sulla traccia, oppure fai clic con il tasto destro del mouse e premi “Applica”.

4. Per ridimensionare e riposizionare il video sovrapposto clicca su di esso nella traccia PIP e potrai poi ridimensionarlo come vuoi.

resize

2. Modificare le Sovrapposizioni

Per applicare effetti di movimento alle sovrapposizioni: fai doppio clic sul video presente nella traccia PIP per entrare nella libreria degli effetti movimento

motion

Scegli l’effetto che preferisci e fai doppio clic su di esso per applicarlo.

Per aggiungere un effetto maschera: se non sei soddisfatto della forma rettangolare del tuo video puoi applicare un effetto maschera. Per far ciò clicca su  e scegli la “maschera” da applicare al video.

Rilevamento scene

Il rilevamento della scene è una funzione offerta da Filmora e che permette di dividere automaticamente una pellicola in base alle scene. Questo faciliterà di molto il lavoro di video editing perchè operare su segmenti video è più conveniente che lavorare su un unico file video.

Ecco come usare tale funzionalità:

1. Importa i file multimediali in Filmora. Clicca sul bottone per importare il filmato.

interface

2. Sposta il cursore sul video importato e col tasto destro del mouse seleziona la funzione “SCENE DETECTION

scene_detection

3. Nella finestra che si apre clicca su “Rileva”e il programma automaticamente dividerà il video in base alle scene.

detect

4. Clicca su “Applica” e tutti i segmenti verranno copiati nella traccia video sulla timeline.

5. Adesso potrai rimuovere facilmente le scene indesiderate o modificare qualsiasi segmento video.

apply

Split Screen

Lo Split Screen è una tecnica spesso usata per visualizzare contemporaneamente due o più video sullo schermo. Con tale effetto potrai creare degli effetti video davvero interessanti come ad esempio mostrare più scene contemporaneamente per dare una descrizione più completa del contesto.

Ecco come fare uno Split screen con Filmora.

1. Accedi alla scheda SPLIT SCREEN split_screen di Filmora.

2. Scegli un layout che ti piace e trascinalo sulla traccia video nella timeline

layout

3. Adesso importa il tuo file multimediale sulla libreria e trascina uno dei tuoi video sull’area desiderata:

drag_zone

Potrai scegliere anche quale dei video riprodurrà l’audio:

slidder_button

Schermo Verde

L’effetto schermo verde è una funzione avanzata di sovrapposizione. E’ uno strumento utilizzato durante il processo di montaggio video in modo da sovrapporre soggetti su un numero illimitato di diversi sfondi virtuali, il che consente di effettuare degli scatti davvero belli come ad esempio la riproduzione di un supereroe che vola nel cielo. Si può facilmente raggiungere questo obiettivo con l’aiuto di Filmora creando un fondo verde puro durante le riprese di un filmato.

Se interessato leggi la seguente guida: http://www.softstore.it/come-applicare-effetto-schermo-verde-chroma-key/

Altri Effetti Speciali: Tilt-shift, Mosaico, Face-off

Per accedere a queste funzioni di editing avanzato, in primo luogo dovrai importare i file multimediali nella libreria multimediale di Filmora, e poi trascinarli nella traccia video sulla timeline. Fai clic sul clip video nella timeline, e apparirà la barra degli strumenti:

power_tool

Cliccaci sopra per entrare nella funzione di strumenti avanzati.

1. Creare un effetto Tilt-shift

Se non puoi permetterti di acquistare costosi obiettivi con effetto miniatura per poter registrare una clip in questo modo, puoi applicare tramite Filmora l’effetto miniatura sul tuo video. Viene spesso usato per sfumare una parte della clip, creando l’illusione di miniaturizzazione del video. Ecco come applicare tale effetto:

1. Scegli l’effetto Tilt-shift, e poi Applica l’effetto sul video.

tilt_shift

2. Regola il tutto per ottenere l’effetto migliore

adjust_tool

3. Clicca su OK per salvare le modifiche

2. Applica effetto mosaico sul tuo video

Se il video contiene dei volti che non vuoi rendere pubblici, l’effetto mosaico è esattamente ciò che ti serve per risolvere questo problema. Ecco come si applica:

1. In strumenti avanzati, scegli l’effetto mosaico. Vai su “Aggiungi Mosaico alla clip” e poi su “Aggiungi“.

mosaic

2.Nella finestra di anteprima apparirà la zona del mosaico. Trascina l’area nella parte desiderata.

mosaic_area

3. Quando hai finito clicca su OK.

3. Aggiungi Face-off sui volti del tuo video

La differenza tra l’effetto mosaico e quello di Face-off è che con il mosaico si offusca qualsiasi zona del video e tale zona non si muoverà con il video, invece con Face-off, potrai rielaborare i volti in movimento. Ecco come funziona:

1.Scegli l’opzione Face-off e seleziona “Applica Face-off alla clip”.

face_off

2. Dalla libreria degli effetti Face-off scegli quello che più ti piace.

3. Clicca su OK per salvare de esportare.

4. Flash and Hold (effetto “primo piano”)

Flash and Hold è l’effetto “primo piano” molto utilizzato nelle serie TV. Con questa tecnica i registi riescono a definire i piccoli dettagli, come le espressioni del volto del personaggio principale, o qualche movimento particolare delle mani. Con Filmora ecco come potrai creare primi piani:

1. Importa il tuo file video nel programma

2. Trascinalo nella traccia video sulla timeline.

video_track1

3. Seleziona il video e clicca sul bottone “Flash and Hold” sopra la timeline: l’effetto verrà aggiunto sulla traccia, proprio all’inizio del file video.

flash_n_hold

4. Trascina questo segmento in qualsiasi parte del video.

flash_n_hold2

Esporta e Condividi

Dopo aver terminato tutte le modifiche del caso dovrai procedere ovviamente con il salvataggio e l’esportazione del tuo filmato. Filmora offre diversi modi di esportazione e condivisione:

1. Esporta il tuo video nel formato che vuoi

Clicca sul pulsante di esportazione  e accederai alla finestra con tutti i possibili Formati di Uscita:

formats

Scegli un formato e sulla destra potrai ulteriormente modificare le altre impostazioni come ad esempio il percorso di salvataggio predefinito, la risoluzione, frame rate, bit rate, ecc.

more_settings

Per finire clicca su “Esporta”.

2. Esporta in formato adattato al tuo dispositivo mobile

Nell’elenco dei Formati potrai anche scegliere la tipologia di output del video in base ai diversi dispositivi mobili su cui vorrai riprodurre il filmato. Potrai ad esempio scegliere: iPhone, iPad, Apple TV, Samsung ecc… Dopo aver scelto il dispositivo clicca su Esporta.

device

NB: L’esportazione in base al dispositivo non trasferirà il video sul dispositivo ma verrà creato solo il file video (da salvare sul tuo computer) e che poi potrai spostare sul tuo smartphone o tablet.

3. Carica il tuo video su Youtube/Facebook

Filmora consente anche di caricare direttamente i tuoi video sui più popolari siti di condivisione video come Youtube o Facebook. Basterà inserire un account esistente per completare il caricamento o creare un nuovo account se non ne hai uno.

open-recent-project-110

4. Masterizza un DVD

Oltre a tutti i modi visti sopra per salvare il filmato, Filmora consente anche di masterizzare il video su DVD. In tal caso basta scegliere la tab DVD e immettere le altre impostazioni. Al termine fai clic su Esporta.

dvd

Acquista Licenza Filmora

Dopo aver creato ed esportato il filmato (con la versione Demo di Filmora) noterai la presenza di una filigrana. Se non vuoi avere tale limitazione occorre acquistare la licenza del software. Innanzitutto ti consiglio di salvare il progetto realizzato (salvando il relativo file .wve sul tuo computer). Poi potrai procedere ad acquistare la licenza di Filmora in uno dei due seguenti modi:

  • Clicca sull’icona  in Filmora, per accedere al carrello in cui potrai procedere con l’acquisto del programma (potrai pagare con Paypal, carta di credito, Postepay, bonifico, ecc…)
  • Oppure vai direttamente a questo indirizzo per l’acquisto di Filmora per Windows: http://www.video-editor.it/buy/video-editor-windows.php

Una volta effettuato l’acquisto riceverai una email contenente i dati di “registrazione” (ossia l’email e un codice di registrazione). Apri Filmora, clicca su Registra e inserisci questi dati per attivarlo:

register-filmora

Adesso tutti i video esportati non avranno pià la filigrana e sarai libero di creare i tuoi filmati.
NB: La licenza di FILMORA acquistata NON ha scadenza. Tutti gli aggiornamenti futuri sono gratuiti e non ci sono costi aggiuntivi!

Pubblicità

download_button_win1 acquista_button_win

redazione

Siamo un gruppo di giovani appassionati nella tecnologia e in particolare in quelle soluzioni software che rendono i nostri pc e dispositivi mobili sempre più potenti e performanti.

  • Gianni

    27 marzo 2016 #1 Author

    la foto doventa un filmanto ma la durata del movimento non la posso decidere? è fissa?

    Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *