Migliori accessori tecnologici da portare in viaggio Migliori accessori tecnologici da portare in viaggio
State per affrontare un lungo, lungo viaggio. Fermarvi in diversi B&B o Hotel sarà necessario: come possiamo sopravvivere in un simile... Migliori accessori tecnologici da portare in viaggio

State per affrontare un lungo, lungo viaggio. Fermarvi in diversi B&B o Hotel sarà necessario: come possiamo sopravvivere in un simile viaggio, pur rimanendo tecnologicamente ben equipaggiati per non sentire troppo la mancanza del nostro mondo digitale? Ecco una valida lista di accessori che possiamo mettere in valigia:

#1 Equipaggiatevi con un Chromecast, o un qualsiasi strumento “Cast”.

Quando siete in viaggio e dovete fermarvi in un hotel, non dovete per forza rinunciare alla visione di qualsiasi cosa su un grande schermo. Grazie alle funzioni d’un qualsiasi dispositivo compatibile Chromecast, basta inserire la penna nella porta HDMI e iniziare a trasmettere dal vostro cellulare. E chi ha detto che in Hotel ci si annoia e non ci sono mai i canali che vogliamo?

#2 Basatevi molto di più sui servizi Cloud (o sulle MicroSD).

Durante il vostro viaggio sarà normale scattare tante foto, salvare un sacco d’informazioni e chissà quant’altro. Come tale, dovete avere a disposizione una buona – se non grande – quantità di spazio. Potete fare ciò legandovi a tanti servizi Cloud come Dropbox, OneDrive, e così via. Tenete conto che potete anche portarvi qualche MicroSD aggiuntiva, ma aprire continuamente lo slot del vostro cellulare può comportare problemi Software (o rischiate di perdere qualche scheda in giro). Nel caso, equipaggiatevi sempre d’una MicroSD capiente e veloce, ma tenetela sempre come opzione secondaria.

Risultati immagini per accessori viaggio

#3 Procuratevi un Router da viaggio.

Un altro strumento utilissimo per non soffrire nelle nostre fermate è il Router da viaggio. Cosa fa esattamente questo componente? Ammettiamo che potete connettervi ad una rete Wifi: un problema sta nell’inserire la password chilometrica e se il WPS sta funzionando in maniera appropriata. Questo sistema semplifica le cose, soprattutto se avete a disposizione un cavo LAN con il quale connettervi. Questo vi permetterà infatti di trasformare la connessione Ethernet in Wifi, permettendovi così di connettervi meglio e con minor problemi.

#4 Portevi sempre qualche accessorio di riserva.

In particolare cavi e alimentatori, qualcosa di semplice che deve andare in coppia a quello più adatto. Questo può essere utile in tante situazioni, magari per evitare di perdere l’alimentatore di maggior valore o se nel caso abbiamo bisogno d’un cavo più lungo. Insomma, avere a disposizione qualche piccola salvaguardia non fa mai male. Se proprio volete accessoriarvi un pochino di più, portatevi un Power Bank molto capiente e con tutte le opzioni di cui avete bisogno (Quick Charge, ect) o anche un alimentatore che potete inserire nell’accendisigari della macchina.

Questo è di regola il minimo indispensabile. Ma non dovete mai fermarvi qui. A seconda di quanto è lungo il viaggio e come potete (o volete) caricare il bagaglio, potete portarvi anche altri accessori o equipaggiamento aggiuntivo per il vostro Smartphone. Vediamo di farci una piccola idea di cosa potete portarvi dietro come “Extra”…

  • Una cassa Bluetooth. Particolarmente ideale se siete in camper e non c’è assolutamente niente che potete guardare, se non ascoltare qualcosa o vedere un video sullo schermo del vostro cellulare, pur avendo a disposizione qualcosa di meglio per riprodurre l’audio. Esistono una marea di casse Bluetooth con diverse opzioni e potenza.
  • Le cuffie sono anche un tipo d’accessorio che possiamo scegliere non solo nella quantità, ma anche nella dimensione. E’ chiaro che una cuffietta Bluetooth è indispensabile per il nostro lungo viaggio, ma possiamo anche equipaggiarci d’un paio di cuffie imbottite per ascoltare sempre meglio tutto ciò che vogliamo.
  • Un vestito che “accompagni” i vostri accessori può essere comodo. Un Gilet tecnico può essere la cosa più adatta: ne esistono parecchi tipi e la loro presenza di molteplici tasche può essere decisamente utile.
  • E per qualsiasi emergenza, non dimenticate che potete anche portare con voi un cellulare di scorta. Qualcosa di modesto, come un cellulare contenuto (il nuovo Nokia 3310 viene immediatamente in mente) per qualsiasi evenienza nel quale il vostro Smartphone non funziona più oppure è stato smarrito.

Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *