Migliori software per gestire database Mysql Migliori software per gestire database Mysql
I database Mysql sono alla base di molti servizi internet e anche di siti web. Contengono tutte le informazioni necessarie affinche... Migliori software per gestire database Mysql

I database Mysql sono alla base di molti servizi internet e anche di siti web. Contengono tutte le informazioni necessarie affinche un sito web funzioni e anche tutti i contenuti testuali, link a immagini ecc.. Per fare delle ricerche o delle modifiche nel database è possibile collegarsi nel proprio pannello di controllo e precisamente nel proprio Phpmyadmin che è un software gratuito con interfaccia online che consente di accedere ai propri database e  fare svariate operazioni come creare/modificare/cancellare tabelle, colonne, relazioni, indici, utenti, autorizzazioni, ecc..

In questo articolo però vogliamo parlarvi di software scaricabili su PC o MAC con cui poter effettuare tutte le operazioni sui database in maniera più semplice e intuitiva, senza dover necessariamente scrivere manualmente la query. Partiamo da qualche soluzione gratuita per poi passare a quelle a pagamento.

#1 FlySpeed SQL Query

Applicazione (solo per Windows) di ottima fattura per lavorare facilmente con database ed effettuare velocemente query grazie al visual query builder. Questa applicazione si connette a tutti i server di database moderni e funziona anche con tutti i database desktop e file di Office (CSV, Excel).

Combined visual query building and SQL text editing

Come si vede nella immagine di sopra, sarà veramente un gioco da ragazzi accedere, visualizzare e modificare i dati in griglia o tramite visualizzazione personalizzata, trovare, ordinare e filtrare velocemente i dati, creare query trascinando tabelle e collegandole con un solo movimento del mouse. Potrai salvare le query, views e anche le connessioni ai tuoi database in modo da accederci facilmente la volta successiva.

E’ compatibile con tutti i tipi di database come Microsoft SQL Server, Oracle, MySQL, MS Access, MS Excel, PostgreSQL, InterBase, Firebird, Pervasive PSQL, SQLite, DBF files (Paradox, FoxPro, dBase) e altri..

La versione gratuita, disponibile per scopi non commerciali, offre tutto per il funzionamento delle query SQL e la visualizzazione dei risultati.

La versione PRO a pagamento consente di esportare i dati delle tabelle e delle query in molti formati Office, excel, csv, testo, HTML, xml e stampare e salvare i report direttamente in formato PDF. A pagamento esiste anche la versione “portabile” che può essere salvata e usata su una chiavetta USB senza dover ogni volta effettuare l’installazione.

LICENZA VERSIONE DESKTOP (39$)  |   LICENZA VERSIONE PORTABILE (49$)

 

 

#2 HeidiSQL

Programma gratuito ed affidabile per sviluppatori che fanno uso di database MySQL, Microsoft SQL e PostgreSQL. Consente di accedere ai DB e modificare dati, creare e modificare tabelle, visualizzazioni, procedure, trigger e eventi pianificati. Inoltre, è possibile esportare strutture e dati in file SQL o trasferirli su altri server.

L’utilizzo è semplice, basterà creare una nuova connessione ed inserire i dati del proprio server e database:

Connection

Verranno così visualizzati i database e le tabelle in essi contenuti

Database

Altre funzionalità degne di nota di HeidiSQL sono:

  • Connessione a server multipli in una finestra
  • Connessione via SSH tunnel o impostazioni SSL
  • Esporta da un server/database direttamente a un altro server/database
  • Gestione di autorizzazioni degli utenti
  • Importa file di testo
  • Esporta record delle tabelle in CSV, HTML, XML, SQL, LaTeX, Wiki Markup e PHP Array
  • Modifica massiva di tabelle (spostamento nel db, modifica engine, collation etc.)
  • Trova specifiche parole in tutte le tabelle e database di un server
  • Ottimizzazione e riparazione tabelle in maniera massiva

#3 Navicat for MySQL

Navicat è uno dei più popolari tools per la gestione di database. Ed è compatibile anche con db su cloud come Amazon RDS, Amazon Aurora, Oracle Cloud e Google Cloud. Un aspetto a favore di Navicat è la sua semplicità di utilizzo grazie ad una interfaccia intuitiva e al “Visual SQL Builder”, che permette di effettuare operazioni e quey complesse in maniera quasi elementare.

Unica nota dolente è l’elevato costo per acquistarne la licenza. Navicat è disponibile per sistemi Windows, MAC e iOS.

 

Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *